martedì 7 febbraio 2012

mamme a 40 anni!

In questi giorni medito.... tanto, troppo... sarà che sono a casa a riposarmi dopo l'aborto, sarà l'aborto stesso ...e io medito...

Quando mi sono ritrovata con un test di gravidanza positivo in mano il 9 gennaio nella mia mente si sono susseguite un sacco di immagini ... all'inizio erano belle, armoniose, gioiose ...poi ho guardato il mio maritino shoccato (non so se si scrive cosi') e le immagini sono state un po' meno belle ....ma tant'e' ....

Poi è andata male e ora sto maluccio maluccio ...perchè in fondo io da quando ho avuto i gemelli ho sempre detto a destra e a manca che volevo un altro bambino che volevo ancora la magia della pancia e tutte quelle cose li .... e l'ho sempre detto sul serio ....ma il destino si sta accanendo su di noi un po' negativamente e da quel pensiero li mi sono un po' allontanata ....fino a ....fino a settimana scorsa ...quando ho "espulso" da me il contenuto di lui ..... non so che cosa mi è preso ...ma io voglio diventare ancora mamma .... il problema è mio marito ma questa è un'altra storia .... perchè tornando al fatto che io medito ....mi è venuto in mente che ho 38 anni e che forse son fuori tempo massimo ...non tanto per godermi una gravidanza .... che per quello non cè età .... ma per i miei figli ..... e per noi ....

Sono pronta a cinquant'anni ad accompagnare due bimbi alle medie con le prime cotte e un bimbo alle elementari?

Sono pronta a sess'antanni ad affrontare tre figli vent'enni nel pieno della ribellione ?
E ce la faremo a mandarli tutti all'università?

E riusciro' a vederli sposati?

E riusciro' a diventare nonna?

E riusciro' a vederli crescere?

Non sono troppo vecchia per fare un'altro figlio?

Con i gemelli non ci pensavo nemmeno ...li ho concepiti a 34 anni e li ho partoriti a 35 ...mi sentivo giovanissima ...ma con un figlio la prospettiva cambia ... e ti senti di passaggio ...e poi l'anno scorso con due malattie importanti a persone molto importanti per me mi hanno fatto capire che siamo qui in prestito e legati ad un filo sottile sottile ....e io ho diritto di fare un figlio alla mia età? Sarà contento di avere genitori "vecchiotti"?

Aiuto io da qui non ne vengo fuori piu'!!

Da una parte l'ormone impazzito mi dice: concepisci!

Dall'altra la "ragione" mi dice: non pensarci nemmeno!

23 commenti:

  1. io aspetto a 40 anni tondi, ci sta capitando di tutto... 15 giorni ferma per sospetto minaccia d'aborto, febbrone e da ieri mia figlia la gemella in ospedale per convulsioni febbrili. Io sono a casa con 39 di febbre e non posso andarw da lei. E ho passato la nottata con gli occhi sbarrati a pensare a chi me lo ha fatto fare a 40 anni a stare qui e lei lì. lo volevo tanto, lo voglio tanto e a 50 anni saroò distrutta. ma va bene così... Mi dispiace per quello che ti é successo, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bonzo mamma aspettavo tue news ...mi spiace tanto per le disavventure ...e soprattutto che tu non possa stare con la tua bimba ...posso immaginare benissimo il tuo stato d'animo ...e ti dico solo : ti sono vicina ....

      Vedrai che la tua bonzina torna a casa e le farai tutte le coccole che riuscirai.

      un abbraccio forte ..

      ps non sapevo che avevi 40 anni ...brava mamma!

      Elimina
  2. Franci se lo desideri non ti chiedere altro.... se lo desideri affronterai tutto con la giusta grinta...comunque conosco tante mamme che fanno figli dopo i 40 e se ci sono altri figli ci vuole solo organizzazione in +..si è vero man mano che passa il tempo siamo + stanche ma siamo anche mamme e questo ci dà un non so che in + :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Twins lo so ...è che in questo periodo la mia fragilità la fa da padrona... ma prima o poi il sole torna e li vedro' tutto in un altra ottica!

      Elimina
  3. bisogna volerlo, sono d'accordo, e bisogna volerlo in 2 perchè i figli si fanno in 2... e alla fine forse tuo marito brontola brontola ma se sei rimasta incinta è perchè anche a lui non dispiacerebbe? e allora con l'amore arriva anche la forza che serve per andare avanti. Anche io ne vorrei tanto un altro, ma a parte il fattore organizzativo che sarebbe da paura con noi che lavoriamo tutto il giorno e i nonni pure (i miei poi stanno a 30 km), i dubbi maggiori sono soprattutto di carattere economico...vedremo...un abbraccio e un in bocca al lupo per ritrovare serenità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in parte no a lui nn dispiacerebbe...ma ha una gran paura dell'organizzazione ...già con i gemi è un caos ...immaginarsi con tre ....

      a me spaventa di piu' il lato economico ....

      ora lavoriamo su di noi per tornar sereni ...poi vedremo

      Elimina
  4. Proprio ieri sera pensavo al fatto che una volta era naturale fare figli e anche tanti. Oggi cercare il terzo, dopo due figli sembra quasi uno sfidare la sorte, un desiderare troppo. Invece è la cosa più naturale del mondo.
    Io ho sempre detto che avrei voluto un terzo, ora in realtà ci sto ripensando perché razionalmente ci sono troppe cose che andrebbero risolte diversamente (casa, lavoro) e sinceramente non possiamo permettercelo. Tutto questo è molto triste.
    Ti abbraccio e spero che presto tu possa tornare ad essere serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente ...è tutto molto triste ... ma tante cose non son piu' come una volta ... e bisogna lavorare in due, e non si puo' stare a casa ad accudire i bimbi, e li mettiamo al nido a un anno ...ecc ... e quindi bisogna anche capire se ce lo si puo' permettere ...e pensa che ti ripensa si rinuncia.... e si ripeto è molto triste

      Elimina
  5. Ma la ragione a volte non dice la cosa giusta... ora stai soffrendo tantissimo e, purtroppo, ti capisco bene. Devi ascoltare il tuo cuore. E lasciare che il tempo passi. Non per dimenticare, ma per rasserenarti.
    Mia sorella ha avuto un bambino (del tutto naturalmente) a 42 anni. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ora soffro tanto ... e con il tempo soffriro' meno ... ma non so davvero cosa è meglio ...e se dar retta al cuore o alla ragione ...sono combattuta ....

      Elimina
  6. francy..leggo soora dell'aborto..mi spiace tantissimo..per me è stata un'esperienza devastante..ma non avevo ancora cami e fili...riguardo al tuo desiderio..ti confesso che anch'io lo avrei..purtroppo i miei prossimi sono 44..e sai com'è...non me la sto sentendo quasi più..però la mia amica 43 enne ha partorito 20 giorni fa la sua secondogenita..che spettacolo..dai tu si che sei ancora giovane...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sly ..(x avermi dato della giovane ...in fondo mi ci sento pure...sarà la generazione di peter pan ...)

      Si è una esperienza brutta e io l'ho vissuta anche prima dei gemi ...un po' piu precoce di questa ma tantè ....speravo di non fare il bis ....

      Elimina
  7. 38 anni? Hai la mia età, quindi non sei vecchia! Una cosa è certa, se pensi troppo un figlio non lo fai neanche a 25 anni. Una mia amica lo sta cercando... Anzi la sta cercando visto che ha già due maschi... Ed è una nostra coetanea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...si lo so con la ragione un figlio non lo faresti mai!!!!

      ...e per la tua amica ..tifo per il suo fiocco rosa ...che un po' ci spero pure io....

      Elimina
  8. Non sapevo dell' aborto e mi dispiace tanto. Io ti consiglierei di ascoltare il cuore. In effetti è vero, se pensi troppo i figli non li fai mai. E poi 38 anni...ma scherzi sei molto giovane, e a 60 anni sarai in grado di fare tutto ciò che i tuoi figli richiederanno. in bocca al lupo per tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele ...in effetti il cuore mi ha sempre portato bene ....

      ora mi prendo un po' di tempo per me e poi se continuero' a desiderarlo cosi tanto ...

      in bocca al lupo anche a voi ...lo sai che tifo per il maschietto vero??

      Elimina
  9. ciao.... io ho perso un bambino prima di avere i gemelli....immediatamente prima. sono rimasta incinta di loro due un mese dopo ed ero terrorizzata perchè non intendevo passare di nuovo quei momenti ancora troppo pesantemente impressi dentro di me. in realtà quel bambino non l'ho dimenticato mai neppure un giorno nonostante il nuovo doppio arrivo. beh scusami magari non ne hai voglia di sapere cosa è capitato a me ....solo è che capisco bene come stai.
    Per un nuovo figlio le stesse domande dubbi e perplessità le ho pure io, ho 39 anni... mi ripeto che sono fortunata ad everne avuti 2 in una volta per questi motivi. L'unico consiglio che ti posso dare...cerca di trovare un pò di serenità dentro di te e le decisioni che prenderai in seguito saranno senz'altro quelle giuste perchè saranno dettate dal tuo cuore. bacio

    RispondiElimina
  10. Non ho consigli, nè risposte, nè soluzioni. Però ti abbraccio virtualmente.

    RispondiElimina
  11. Erica ....grazie ... come ho scritto a Ele qui sopra mi prendo un po' di tempo per "rimettermi" in sesto e poi lascero' scegliere al cuore....

    Silvia grazie ...un abbraccio fa sempre bene

    RispondiElimina
  12. Franci mi dispiace tanto per quello che ti è successo... il desiderio di maternità che tutto questo ti ha "smosso" è forte, si sente proprio dalle tue parole. Non sei vecchia, se davvero lo vuoi, anzi se lo volete. I problemi economici e organizzativi capisco che spaventano, ma se siete sopravvissuti a due gemelli, un bimbo singolo sarà una passeggiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si gemini è quel che penso anche io .... certo che sommato ai gemelli ....

      Elimina
  13. ciao, passa da me, c’è una cosa x te…….http://www.stellegemelle.com/2012/02/un-premio.html

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace, ti sono vicina, io di bimbi ne ho persi tre ed ancora mi mancano, anche se poi mi sono rifatta ;)...e ti dico: non farti rubare la speranza, i figli sono il nostro presente ed il nostro futuro e poi....sei ancora una bimba ;)

    RispondiElimina